Gratis
MassimoL.it

Testo Canzone Due Navi

Titolo
Due Navi
Autore
Povia
Album
La Storia Continua… La Tavola Rotonda
Testo canzone


Che mi avresti amato sempre è da sempre che me lo dicevi ebbene amore in questo mare ora siamo due navi
Ne abbiam viste di tempeste ma se ti stringevo mi stringevi e non sapevo che io ti salvavo mentre mi salvavi
Ne abbiamo avuti "amici passeggeri" ma quelli veri erano i delfini che ci portavano nelle acque calde come le Indie
Seguendo il vento di ponente fino al rosso di un tramonto addormentati in un qualsiasi "porto" mi rendo conto che la vita è breve breve breve noi..

Due navi da sempre vicine che lentamente arriveranno sempre più lontane due frasi divine
come morivo quando mi chiedevi chi ero chi ero chi ero.....

Io quello che veniva dai corsari invece tu da posti un po' più rari è stato questo che ci ha unito noi non eravamo uguali
Ma come cambi rotta se ti trovi solo in mezzo al mare "e aspetti che si gonfiano le vele" " e tu più avanti che gettavi l'ancora e che mi aspettavi noi...

Due navi da sempre vicine che lentamente arriveranno sempre più lontane due frasi divine
Ma io lo so che ancora ti chiedevi chi ero chi ero chi ero chi ero chi ero chi ero..........
Due navi che lentamente arriveranno sempre più lontane due frasi divine adesso e per sempre
Ti amo ti amo ti amo ti amo ti amo ti amo adesso e per sempre ti amo.



Altre canzoni di Povia

Testi di Povia

Altri artisti
0-9  A  B  C  D  E  F  G  H  I  J   K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V   W  X  Y Z


Nota: i testi riportati appartengono ai loro rispettivi autori