Gratis
MassimoL.it

Testo Canzone Le Vibrazioni

Titolo
Le Vibrazioni
Autore
Le Vibrazioni
Album
En Vivo
Testo canzone


Baciami come una dea
e lascia ampio il respiro
sulla mia pelle che candida
accoglierà le tue pene
invadimi se vuoi
Ora che si disegna già l’alba
in questa mattina, affronterò
e ringrazierò l’universo intero
e nel creato navigo..
Abbandoniamo tutte quelle storie
sui peccati e i dolori
Per dare forma al piacere
a quella strana voglia di vivere
sospesa ed insolita.…
onesta e insolita..…
Insolita….insolita…
Raccontami e non confondere
le mie esigenze col fango
aiutami piuttosto che
colpire le mie paure
abbracciami se puoi…
Abbandoniamo tutte quelle
storie sui peccati e dolori
Per dare forma al piacere
a quella strana voglia di vivere..
Abbandoniamo tutte quelle
storie sui peccati e i dolori
Per dare forma al piacere
a quelle strana voglia di vivere
sospesa ed insolita...
onesta e insolita...
Fragile come un petalo
è l’aria che oggi respiro
sospesa ed insolita.



Altre canzoni di Le Vibrazioni

Testi di Le Vibrazioni

Altri artisti
0-9  A  B  C  D  E  F  G  H  I  J   K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V   W  X  Y Z


Nota: i testi riportati appartengono ai loro rispettivi autori

Chiudi


Sinonimi
Traduttore latino italiano
Chat senza iscrizione

Conta giorni
Cosa fare stasera


La Canzone del Piave
Sei Fantastica
Snow (Hey Oh)
L' Amicizia
Favola
E...
Bruci La Città
Sognami
Sei nell' Anima
Il Meglio
Mila E Shiro Due Cuori Nella Pallavolo
Angelo Mio
Meglio Così
Amo Sai Di Te
Fotoricordo
Regali Di Natale
Mi fido di te
Icaro
L'immenso
Aladin - Le Notti D'Oriente